COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ:
NOTA METODOLOGICA

  1. Home
  2. |
  3. LA SOSTENIBILITÀ IN DECO
  4. |
  5. COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ: NOTA...

Premessa

Il Bilancio di Sostenibilità 2017 Deco, giunto alla sua seconda edizione, rendiconta le tematiche considerate materiali per la società stessa e per i suoi stakeholder. Il riferimento metodologico per la redazione del Bilancio è costituito dai Global Reporting Initiative (GRI) Sustainability Reporting Standards, pubblicati nel 2016 dal GRI, adottati secondo l’opzione “in accordance- core”.
Nel Report sono stati presi in considerazione i Sustainable Development Goals (SDGs) promossi dall’ONU per uno sviluppo sostenibile e, conseguentemente, le azioni Deco per contribuire al raggiungimento di tale obiettivo.

Perimetro e periodo di reporting

I dati e le informazioni economico finanziarie, ambientali e sociali riportate nel Bilancio sono relativi all’esercizio chiuso al 31.12.2017 e riferiti alla sola Deco S.p.A. Obiettivo dell’azienda resta quello di ampliare il perimetro di rendicontazione e di continuare la pubblicazione del Bilancio di Sostenibilità con cadenza annuale.

Processo di reporting

Il processo di reporting è stato coordinato e supervisionato dal Vice Presidente del CdA/CSR Manager, Valentina Di Zio. La raccolta e l’elaborazione dei dati sono state gestite da un Sustainability Team, costituito in seno alla Deco e composto da referenti di ogni funzione aziendale, con il compito di raccogliere le informazioni, condividerle, integrarle e sistematizzarle negli incontri del Team. Per garantire la comparabilità nel tempo delle informazioni fornite (soprattutto in merito agli indicatori più significativi), i valori correnti sono stati posti a confronto, ove disponibili, con quelli dei due esercizi precedenti.

Per modifiche operate nel calcolo di alcune grandezze, ne sono stati spiegati gli effetti, al fine di evitare che le variazioni potessero pregiudicare la comparabilità dei dati. Per fornire agli stakeholder la possibilità di valutare con precisione la complessiva performance dell’impresa sono stati evidenziati sia gli aspetti positivi che quelli negativi della sua operatività, segnalando e commentando i risultati e le vicende che hanno riguardato Deco nel corso del 2017.

Il Bilancio è stato approvato in CdA e distribuito ai soci in occasione dell’assemblea degli azionisti.

Al fine di garantirne la massima diffusione, esso è disponibile in versione PDF ed in versione digitale sul sito web www.decogroup.it, nella sezione sostenibilità, dove sono presenti anche alcuni link che rendono più agevole al lettore il collegamento tra le diverse parti del bilancio.

Nella versione digitale, inoltre, è stato inserito un questionario di valutazione, a disposizione di chiunque voglia fornire osservazioni e/o suggerimenti utili al miglioramento delle successive edizioni.

Per ridurre il consumo di carta, Deco ha preferito limitarne il numero di copie e, in ogni caso, ha scelto di utilizzare carta ecologica riciclata al 100% CyclusPrint certificata Ecolabel.

Per ulteriori info sul Bilancio di Sostenibilità e sui suoi contenuti : relazioniesterne@decogroup.it.

Adozione dei GRI Standards

Il Bilancio di Sostenibilità considera i temi ritenuti materiali dalla società e dagli stakeholder e, dunque, ne rendiconta quelli a significativo impatto economico, ambientale e sociale o tali da influenzare, in modo rilevante, le valutazioni e le decisioni degli stakeholder.
Le principali modalità di applicazione dei GRI standards sono elencate di seguito.
Lo standard 102 è stato coperto dal punto 102-1 al 102-18. I topic specific standard della serie 200 (economici), 300 (ambientali) e 400 (sociali) sono stati selezionati in relazione ai temi considerati materiali e riportati nella matrice di materialità link.
Con riferimento allo standard 103 (Management approach) si è così proceduto:

  • per il punto 103-1, che prevede la definizione degli aspetti materiali, è stata elaborata la tabella che segue;
  • per i punti 103-2 (approccio alla gestione) e 103-3 (valutazione dell’approccio alla gestione) la disclosure è stata fornita per gruppi omogenei di material topic GRI.